Siemens Sinumerik One, l’innovativo controllo numerico per le macchine utensili

Buongiorno, in un precedente articolo sul nostro blog vi abbiamo descritto le funzionalità e l’importanza del controllo numerico nell’industria meccanica moderna. Oggi vi introduciamo l’ultimo arrivato in casa Siemens, un controllo numerico a dir poco rivoluzionario.

Il nuovo cnc Sinumerik One della tedesca Siemens ha la particolarità fortemente innovativa di essere allo stesso tempo sia un vero e proprio controllo fisico sia un controllo virtuale. La componente innovativa del cnc risiede proprio nel suo gemello digitale (Digital Twin technology).

A partire da febbraio di quest’anno Siemens ha finalmente messo a disposizione il suo nuovo controllo numerico ai costruttori di macchine utensili, che per la prima volta hanno l’opportunità di aprire una finestra interattiva tra mondo reale e mondo virtuale. I vantaggi, come vedremo, sono enormi.

Il nuovo controllo Sinumerik One, che probabilmente rivoluzionerà il modo di concepire e costruire le macchine utensili, in realtà è stato presentato al mondo da Siemens nel maggio 2019 presso il suo centro di ricerca nella cittadina tedesca di Erlangen. Sinumerik One rappresenta il primo cnc che nasce sia come controllo fisico sia come controllo digitale, permettendo ai costruttori di macchine utensili di migliorare le prestazioni delle loro macchine ancora in fase di progettazione e conseguentemente ridurre i tempi di consegna.

Subito dopo la sua presentazione nel maggio 2019, il nuovo cnc è stato messo a disposizione ad un numero ristretto di costruttori di macchine utensili per condurre un progetto pilota. In Italia, per esempio, il progetto è stato condotto dalle aziende: Pama, costruttore di macchine per l’alesatura e la fresatura di grandi dimensioni; CB Ferrari specializzata nella costruzione di centri di lavoro per il settore degli stampi e della meccanica di precisione; Ghiringhelli rettifiche e Breton azienda leader nella costruzione di impianti per la lavorazione di leghe leggere e compositi.

Il progetto pilota ha ottenuto risultati che sono andati ben oltre le aspettative iniziali pertanto Siemens ha provveduto a far debuttare il suo prodotto rendendolo disponibile a tutti i costruttori.

Il successo di Sinumerik One, conferma ancora una volta Siemens come leader globale e all’avanguardia nel settore della digitalizzazione.

Caratteristiche di Sinumerik ONE

La prima caratteristica da riportare è il perché di questo nome: “ONE”. La risposta sta nel fatto che il cnc è unico per tutti i tipi di lavorazioni, trova applicazione in tutte le tecnologie per la fresatura, tornitura, rettifica, robotica e additive manufacturing. Inoltre, è stato scelto il nome “ONE” perché è un unico strumento disponibile sia virtualmente che fisicamente, sia in fase di progettazione del macchinario sia in fase di produttività dello stesso. La terza ma non meno importante ragione è la potenza di calcolo di questo controllo numerico, dotato di ben 4 processori, caratteristica quest’ultima che lo colloca a pieno titolo sul gradino più alto del podio dei controlli numerici più potenti in commercio.

Sono tante le innovazioni tecnologiche e le migliorie apportate da Siemens rispetto ai precedenti modelli. Oltre alla potenza di calcolo e all’innovativa tecnologia Digital Twin, che vedremo nel prossimo paragrafo, Siemens ha equipaggiato Sinumerik ONE con il PLC Simatic S7-1500F, un PLC con performance 10 volte maggiori rispetto al precedente modello. Altre funzionalità sono state potenziate, come per esempio l’opzione di Run MyRobot per l’interfaccia macchina robot che è stata estesa agli automi Staubli e Mabi che si vanno aggiungere ai già previsti Kuka e Comau nei precedenti modelli. È stata, inoltre aggiunta un’ulteriore funzione per il settore della lavorazione degli stampi, parliamo dell’opzione “TopSpeed” che permette di migliorare la performance per le lavorazioni ad alta velocità.

I vantaggi della tecnologia “Digital Twin”

Vediamo ora l’innovazione più importante destinata a rivoluzionare il settore dei cnc e l’intero comparto dei costruttori di macchine utensili.

Il cnc Sinumerik ONE è un controllo numerico che è dotato sin dalla sua nascita di un vero e proprio gemello sotto forma digitale. Questa peculiarità consente ai costruttori di macchine utensili di poter fare tutte le prove e testare la macchina in ambiente virtuale durante la fase di progettazione, permettendo di intervenire e apportare modifiche in corsa ancor prima della costruzione vera e propria del macchinario. Questa possibilità si traduce in un enorme guadagno di tempo e semplificazione del lavoro in fase progettuale e realizzativa dell’impianto. Dal lato cliente, il vantaggio più immediato è la novità di poter acquistare non solo una macchina vera e propria ma anche una macchina virtuale e quindi verificare ancor prima di terminare l’acquisto se la macchina corrisponde perfettamente alle sue necessità. Questa novità consente al cliente di evitare di effettuare un acquisto sbagliato e di contenere i costi nel caso in cui avesse bisogno di effettuare delle modifiche sul macchinario che si intende ordinare.

Con Sinumerik ONE da oggi in avanti, qualsiasi macchina utensile potrà essere progettata e simulata in ambiente virtuale in modo tale da verificare che la macchina sia in linea con l’idea progettuale iniziale e con i reali bisogni dell’utilizzatore finale che l’ha acquistata. Superate tutte le prove in ambiente virtuale potrà essere finalmente realizzata.

In termini di numeri i benefici che ne derivano sono molto importanti. La produttività aumenta fino al 25% ed i tempi di consegna possono essere ridoti fino anche il 30%. A questi dati si aggiunge una riduzione di circa la metà del tempo impiegato attualmente per la messa in funzione e la fase di start up del macchinario.

In conclusione, il nuovo controllo numerico di Siemens, ancora una volta pone l’azienda tedesca all’avanguardia nel settore della digitalizzazione e dell’efficientamento dei processi produttivi proprio dell’Industria 4.0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.