“Rendez-vous” a Parigi per il Pharmapack 2020

Mancano pochi giorni alla fiera Pharmapack che si terrà a Parigi il 5 e 6 febbraio. Nata nel 1997, quest’appuntamento annuale rappresenta un luogo di incontro per il mondo del confezionamento farmaceutico. Per questa nuova edizione, sono attesi circa 5.500 partecipanti provenienti da 75 paesi e 410 espositori.

Perché partecipare al Pharmapack?

Se lavorate nel mondo del packaging farmaceutico, allora non potete mancare a quest’evento.  Saranno presenti , infatti, tutti i principali attori coinvolti in questo settore: laboratori farmaceutici, grandi case farmaceutiche, contoterzisti farmaceutici, produttori di macchine packaging (packaging primario, secondario e terziario) come Marchesini e Bausch & Stroebel, fornitori di componenti e di soluzioni di confezionamento, come per esempio Aptar, Bormioli, Gerresheimer o ancora Capsulit. Se siete interessati ad approfondire e volete conoscere tutti gli esipositori di questa edizione 2020, vi invitiamo a consultare la lista ufficiale degli espositori.

Risultati dell’edizione precedente

Nel 2019 il 95% dei visitatori hanno considerato Pharmapack come un evento importante per il loro business, l’84% era soddisfatto dell’esperienza globale. L’83% ha dichiarato che parteciperà di nuovo alla prossima edizione.

La maggior parte dei visitatori (il 47%) erano francesi, il 10% tedeschi, il 6% inglese, il 5% svizzeri e italiani. I visitatori sono venuti principalmente per incontrare nuovi fornitori o nuovi partner e per conoscere le ultime novità del mercato.

Per quanto riguarda gli espositori, l’87% conferma che  parteciperà nuovamente alla prossima edizione e il 97% considera questa fiera importante per la loro azienda.

Pur essendo relativamente piccola rispetto ad altre fiere o eventi del settore del packaging farmaceutico o nutraceutico, Pharmapack rimane un appuntamento importante di questo settore. I 5 e 6 febbraio a Paris Expo – Versailles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.