Blisteratrice Marchesini MB 422 come nuova, ottimo affare

Buongiorno, oggi torniamo a presentarvi una bellissima macchina per il confezionamento farmaceutico. Vi vogliamo presentare una blisteratrice del colosso italiano Marchesini, modello MB 422, dell’anno 2015. Come potrete apprezzare dalle foto, la macchina è in ottimo stato e si presenta in condizioni pari al nuovo, ha solo 400 ore di lavoro ed è disponibile in pronta consegna. Scoprite i dettagli cliccando sulla scheda tecnica e contattateci per ottenere un preventivo o meglio per organizzare una visita per venire a vederla.

Vedi la scheda macchinario

Il confezionamento in blister

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato di una comprimitrice Sejong MRC 30 usata e vi abbiamo anche spiegato un po’ il funzionamento di questa macchina. Una volta realizzate le compresse, queste possono essere confezionate in blister oppure in flaconi di vetro o di plastica. Per confezionare le compresse in flaconi serve una contatrice, per confezionarle sotto forma di blister serve appunto una macchina blisteratrice.

I blister sono utilizzati nella maggior parte dei casi nell’industria farmaceutica, ma li possiamo anche ritrovare nel settore cosmetico, nutraceutico, agroalimentare, dolciario o altri settori industriali totalmente diversi, per confezionare oggetti vari.

È necessario ricordare l’importanza dell’integrità del blister nel settore farmaceutico. La blisteratrice utilizzata per confezionare le medicine sotto forma di blister deve garantire una serie di dati: l’integrità del blister (non ci devono essere micro-fori e il blister deve essere intatto), il numero corretto di compresse all’interno del blister (controllo effettuato solitamente grazie ad un sistema di telecamere), la presenza del numero di lotto sul blister per la tracciabilità e la presenza della data di scadenza.

Se la blisteratrice gioca un ruolo fondamentale, bisogna in fine ricordare che la qualità dei materiali utilizzati incidono tanto sulla qualità del blister finale. È importante quindi utilizzare materiali che siano essi PVC, PVDC, Aluminium, Aclar, carta o altri di ottima qualità in modo tale da permettere anche un’apertura semplice e veloce del prodotto da parte dell’utilizzatore finale.

Dettagli tecnici della Marchesini MB 422

Scopriamo insieme i dettagli tecnici di questa macchina.

  • Anno: 2015
  • Ore di lavoro: 400
  • Macchina predisposta per lavorare PVC-PVDC/ALU, PVC-PE-PVDC/ALU, ACLAR/ALU e ALU/ALU
  • Dimensioni del blister min. 30 – 70 mm (LxL), max. 86 x 140 mm (LxL)
  • Passo da 79 a 156 mm
  • Profondità di formazione del blister da 3 a 12 mm
  • Alimentazione prodotto automatica con sistema di spazzola universale
  • 4 tramogge prodotto con capacità di 2×20 litri e 2×40 litri che permettono di alimentare quattro tipi di prodotto contemporaneamente (ad esempio per i test clinici)
  • Sistema di ispezione del prodotto con telecamera a colori SEA Vision Blister Vision Harlequin
  • Siemens SIMATIC S7-300 con HMI IPC677C
  • Uscita dei blister su un nastro per una raccolta manuale o per un collegamento con l’astucciatrice

Questa macchina vi interessa? Non esitate a contattare telefonicamente la nostra responsabile packaging la Sig.ra Héloïse Verona al numero seguente: 00386 30 342 560 oppure al 0039 02 80 888 015 per ottenere maggiori dettagli su questa macchina, un preventivo o per organizzare una visita per andare a vederla. Potete anche contattarci cliccando sul pulsante in basso.

Invia richiesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *